• Eventi
  • Guardando il cielo in provincia di Pavia
  • Eventi
  • Guardando il cielo in provincia di Pavia

Guardando il cielo in provincia di Pavia

bird cielo pavia 1Da sempre la Provincia di Pavia è ricca di ambienti differenti: dalle città ai fiumi e alle aree umide, alle colline e perfino alle montagne, e tutti ospitano una ricca avifauna.

Per tutti coloro che desiderano conoscere meglio le specie ornitiche che vivono nel territorio pavese e scoprire i luoghi dove si possono incontrare, dall’11 marzo ci sarà un Corso Base di Birdwatching, che si snoderà su un ciclo di 5 incontri teorici e 3 uscite su campo.

Il Birdwatching è l’osservazione degli uccelli liberi in natura, adatta a tutti, grandi e bambini ed è un'infinita scoperta perché tantissime sono le specie di uccelli da osservare, come i tanti habitat in cui praticarlo, in ognuna delle quattro stagioni dell’anno.

Sono due milioni i birdwatchers in Inghilterra, patria mondiale di quest’attività, con le riserve della Royal Society for Protection of Birds, ricche di appassionati, donne e uomini, giovani e adulti. Il 6 per cento della popolazione inglese ama il birdwatching, una passione che è diventata un vero e proprio motore di turismo, infatti non c’è bed&breakfast o albergo piccolo e grande, soprattutto nelle campagne, che non sia dotato di un angolo dedicato al birdwatching e di una bacheca con appuntamenti e indicazioni per osservare anatre, oche, merli acquaioli, pulcinella di mare.

Il primo appuntamento con il Corso Base di Birdwatching sarà dalle 10 di domenica 11 marzo, con Birdwatching che passione!Cos'è, che strumenti si usano, come si osservano gli uccelli in natura, tenuto dal Professore associato di Zoologia Giuseppe Bogliani dell’Università di Pavia.

Domenica  18, dalle 10, ci sarà Uccelli passeriformi: dai boschi del Ticino alla campagna di pianura, con Giovanni Gottardi del Gruppo Ornitologico Lombardo e il 25 marzo, sempre dalle 10, si terrà Cittadini con le ali: l'avifauna delle nostre città, con Federica Luoni, dell’Area conservazione della natura della Lipu.

Domenica 8 aprile sarà la volta di L'avifauna acquatica: scopriamo chi abita i nostri fiumi, le zone umide e le risaie, con la Dottoressa e Ornitologa Violetta Longoni, mentre il 15 aprile si terrà un’escursione tra gli ambienti di pianura, con guida Giovanni Gottardi del Gruppo Ornitologico Lombardo.

Dalle 10 di domenica 6 maggio ci sarà Tra colline e montagne: l'avifauna dell'Oltrepo, con il naturalista Francesco Gatti, mentre per il 13 è prevista un’escursione tra le risaie della Lomellina, con visita alla garzaia di Valpometto, guidata dal fotografo naturalista Enzio Vigo.

Domenica  27 maggio si terrà un’escursione in Oltrepò Pavese presso Serra Del Monte, con guida il naturalista Francesco Gatti.

Per info e prenotazioni si può telefonare al numero 0382569402 oppure scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Le lezioni teoriche si svolgeranno all'Oasi Lipu Bosco Negri in via Bramante 1, a Pavia, mentre gli orari e le modalità di svolgimento delle escursioni saranno comunicate durante il corso.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.