• Eventi
  • Vigevano Un weekend nella Stanza della Duchessa
  • Eventi
  • Vigevano Un weekend nella Stanza della Duchessa

Vigevano Un weekend nella Stanza della Duchessa

stanza duchessa castello 1Nel weekend di sabato 27 e domenica 28 gennaio, presso il Castello Sforzesco di Vigevano, sarà possibile visitare, dopo 500 anni, la Stanza della Duchessa, tra proiezioni multimediali e l'esposizione delle stupende ricostruzioni degli abiti di Beatrice e di Ludovico il Moro, per rivivere gli splendori della corte ducale.

Inaugurata il 26 giugno 2011, la Stanza della Duchessa è la prima sala multimediale del Museo della Calzatura Pietro Bertolini, dedicata a Beatrice d'Este, moglie di Ludovico il Moro, di cui si dice sia appartenuta la pianella quattrocentesca, vero piccolo tesoro della raccolta.

La pianella era un'evoluzione dello zoccolo che, in varie forme, venne indossata fino all'inizio dell’Ottocento, poco prima che si diffondesse l’abitudine di usare scarpe in cuoio o pelle che rivestivano il piede.

La pianella a suola alta era di sughero o di legno, spesso ricoperta in tessuto o altri materiali, e venne utilizzata in molti paesi europei e vari ceti sociali.

In alcuni momenti storici la suola era arrivata a uno spessore di cinquanta centimetri, come dimostrano i modelli veneziani oggi conservati al Museo Correr di Venezia.

Secondo l’altezza e del modello, ogni pianella indicava l'appartenenza a una classe e a un gruppo sociale, era, infatti, indossata non solo dalle donne dell'aristocrazia, ma anche dalle popolane e dalle prostitute.

Le pianelle in mostra a Vigevano sono due, la prima è quella originale, mentre la seconda ne è una riproduzione fedelissima, fatta con gli stessi materiali e strumenti dell'epoca con le fasi di lavorazione del XV secolo, grazie agli abili artigiani vigevanesi, noti in tutto il mondo per la loro capacità manifatturiera.

Inoltre la Stanza della Duchessa ospita una videoinstallazione interattiva, ideata in collaborazione con Studio Azzurro ed Euphon, con protagonista la riproduzione della pianella, che racconta in prima persona la vita della sua nobile proprietaria e di coloro che l'hanno realizzata.

Al centro della Stanza si trova, su una struttura piramidale, la copia dell'antica calzatura, con alla base quattro sensori, evidenziati da cerchi dorati, che, premuti, mostrano una serie di proiezioni, che raccontano la vita di Beatrice tra realtà e leggenda, legandola alla storia della produzione calzaturiera a Vigevano tra passato e presente.

Il tutto è una grande occasione unica per viaggiare in un’epoca passata, nel contesto di un ambiente tra storia, tradizione artigianale e tecnologia, impreziosito da un allestimento, con 8000 lamine color oro che ricopre le pareti, che ricorda lo splendore della grande corte rinascimentale.

Il progetto La stanza della Duchessa, è stato ideato da Lions Club Vigevano Host che, con il Consorzio Agenzia per lo Sviluppo Territoriale, si è impegnato nella realizzazione del progetto.

Le visite alla Stanza della Duchessa si terranno alle 11, 12, 13, 14, 15 e 16.

Maggiori info si possono avere sul sito www.piazzaducalevigevano.it, oppure telefonando al numero 0381691606.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.