• Eventi
  • Il demone della velocità a San Martino Siccomario
  • Eventi
  • Il demone della velocità a San Martino Siccomario

Il demone della velocità a San Martino Siccomario

demone velocità 1Sabato 13 gennaio, alle 21, inizierà il nuovo anno per la rassegna teatrale Argini, ideate dall’assocazione In Scena Veritas e ospitata sul palco del Teatro Marcello Mastroianni di San Martino Siccomario, in provincia di Pavia, in collaborazione con Custom Made Image – CMI e l’Arsenale Creativo del Comune di San Martino Siccomario.

Il primo spettacolo sarà un viaggio all'insegna del superamento di ogni limite, della passione sfrenata e dell'amore a tutti i costi.

Lo spettacolo di sabato racconterà la vita spericolata di Gilles Villeneuve in Il demone della velocità, scritto da Riccardo De Bendetti, diretto da Claudio Tettamanti e interpretato da Cinzia Brogliato, un monologo dedicato allo stile di guida e di vita di uno tra i più amati piloti della Formula 1.

Ma in scena, non ci sarà una semplice biografia di un uomo celebre, ma un dialogo post-mortem tra Gilles e sua moglie, Joanna.

I temi del monologo saranno; Che cosa spinge un uomo a sondare i limiti delle possibilità umane sfidando altri uomini/gladiatori tra le curve delle piste/arene? Perché una moglie dovrebbe sopportare lo stress di dover mantenere unita una famiglia? Per denaro, passione, condividere gli stessi obiettivi o più semplicemente amore, che è in grado di competere e superare anche i motorizzati mostri d'acciaio?

Ma poi alla fine di tutto cosa rimane? Quando l'uomo viene trasfigurato in mito, cosa resta? Forse per un grande campione c’è bisogno di una donna forte e decisa, capace di crescere due figli da sola, con un occhio ai pannolini e uno puntato sull’incubo rosso sangue del Demone della velocità, che è sceso dall'auto del padre per salire su quella del figlio.

Il tutto nel contesto di una storia di una fine che trova il suo inizio, senza tregua, esattamente come in un Gran Premio i giri si susseguono senza sosta.

Il Demone della velocità ha vinto il Premio per miglior attrice e miglior scenografia al XXVI Festival Premio Rita Sala del Teatro Patologico di Roma.

Il biglietto d’ingresso costerà 10 euro, ridotto 8 euro ed è possibile prenotare i propri posti dal sito: www.inscenaveritas.com oppure telefonando al numero 3395373945.

Maggiori info si possono ottenere sul sito www.inscenaveritas.comoppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.