• Eventi
  • Palazzo Botta: una giornata a Pavia tra scienza e storia
  • Eventi
  • Palazzo Botta: una giornata a Pavia tra scienza e storia

Palazzo Botta: una giornata a Pavia tra scienza e storia

palazzo botta giornata 1Il Museo di Storia Naturale dell'Università degli Studi di Pavia proporrà sabato 27 maggio la giornata di studi Palazzo Botta: una giornata a Pavia tra scienza e storia, nell’aula Spallanzani del palazzo.

La manifestazione, aperta alla cittadinanza, ha lo scopo di evidenziare l'importanza del luogo sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista storico-scientifico per la sua futura vocazione di spazio museale dell'Università inserito nel circuito cittadino.

Il convegno sarà anche un'occasione per accedere all'edificio, visitare il Museo di Storia Naturale e la Stanza di Napoleone, per ricordare il soggiorno del Bonaparte nel 1805.

Il convegno vedrà esperti, docenti e studiosi che hanno analizzato le vicende storiche e architettoniche del palazzo, oltre ad approfondire le scoperte scientifiche dei laboratori di Palazzo Botta.

Protagonisti saranno scienziati come Camillo Golgi, Vittorio Erspamer, Maffo Vialli e gli zoologi Carlo Jucci e Riccardo Milani.

L'analisi architettonica del palazzo, prevista per mattinata di sabato, ne ricostruirà la storia, dalla costruzione avvenuta per volontà della nobile famiglia Botta fino alla sua vendita all'Università di Pavia a fine Ottocento quando l'aristocratica dimora fu riconvertita in sede d’istituti scientifici. Una parte degli interventi del congresso sarà dedicata al Museo di Storia Naturale dell'Università di Pavia che a Palazzo Botta trovò una nuova sede dopo i suoi numerosi traslochi a partire dal 1771, anno della sua istituzione per volere imperiale.

Ne saranno illustrate le origini, gli sviluppi delle sue collezioni e le prospettive per il futuro, in attesa di un nuovo allestimento in una serie di spazi più ampi e adeguati ricavati dai locali dell'edificio.

Nel corso del pomeriggio, si potrà accedere in via straordinaria alla Stanza di Napoleone e al termine della giornata è previsto un intervento musicale dell'Istituto Vittadini di Pavia.

L'appuntamento sarà alle 9.30 a Pavia, in piazza Botta 9.

Il convegno fa parte delle iniziative promosse dal Sistema Museale di Ateneo e gode del patrocinio

del Comune di Pavia, del Sistema museale di Pavia, del suo Ateneo e della sua Certosa, dell'Associazione Nazionale Musei Scientifici e della Rete dei Musei Universitari Italiani, oltre a rientrare nell'iniziativa Pavia Cult City #inLombardia.

L'iniziativa è stata riconosciuta per l'aggiornamento professionale per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri di Pavia, all'Ordine degli Architetti di Pavia e all'Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali.

All'apertura dei lavori ci sarà un saluto di Fabio Rugge, Magnifico Rettore dell'Università di Pavia, di Massimo De Paoli, Sindaco di Pavia, e di Vittorio Poma, Presidente della Provincia di Pavia.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.