• Eventi
  • Pavia Giornate Fai di Primavera 2017

Pavia Giornate Fai di Primavera 2017

fai primavera 2017 1La Delegazione Fai di Pavia il 25 e 26 marzo, per le Giornate di Primavera aprirà al pubblico tra siti poco noti del Pavese, il Castello di Mirabello, il Collegio Castiglioni con la cappella e il Castello di Lardirago.

Il Castello di Mirabello sarà aperto dal FAI per la prima volta al pubblico, dopo essere arrivato al quinto posto nei luoghi del cuore della Lombardia, inoltre la visita sarà arricchita dalla ricostruzione di un accampamento del XVI secolo.

Le visite saranno possibili  sabato dalle 14 alle 17.30 e domenica dalle 10 alle 17.30.

Il Collegio Castiglioni Brugnatelli a Pavia venne fondato nel 1426 per ordine del Cardinale Branda Castiglioni, che fece ristrutturare due edifici di sua proprietà allo scopo di ospitare ventiquattro studenti meritevoli, con anche una biblioteca, un refettorio e una cappella.

Nel 1805 lo stabile venne acquisito dalla famiglia Brugnatelli che vi visse fino a quando uno dei discendenti, il professor Luigi, ordinario di chimica presso l’Università di Pavia lasciò i suoi beni al Comune in favore dell'Università.

Fu cosi che nel 1954, completamente ristrutturato, il complesso divenne un Collegio femminile e nel 1970, su iniziativa dell'allora Rettrice professoressa Malcovati venne ristrutturato anche lo stabile attiguo.

Molto nota è la cappella a pianta quadrata e coperta da una volta a crociera con pregevoli affreschi quattrocenteschi attribuiti a Vincenzo Foppa o Bonifacio Bembo, sulle pareti sono raffigurate la Natività e l'Adorazione dei Magi e sulla volta i medaglioni con i quattro Evangelisti.

Le visite saranno curate dagli Apprendisti Ciceroni, che le terranno sabato dalle 11 alle 17.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17.30.

Il Castello di Lardirago è parte di un imponente complesso architettonico situato nel Comune omonimo e venne costruito nella prima metà del XIV secolo su strutture preesistenti, per alcuni risalenti all'alto medioevo.

Nel 1569 Papa Pio V donò il feudo di Lardirago, con il suo castello altomedievale, al Collegio Ghislieri di Pavia, per garantire al collegio stesso le rendite necessarie ad assolvere i compiti istituzionali della nuova istituzione.

Questa decisione ha poi dato al collegio un'autonomia di gestione mantenuta nei secoli. 

Negli ultimi anni, il Collegio Ghislieri ha aiutato il castello investendo parte del suo cospicuo patrimonio per la ristrutturazione del complesso monumentale di Lardirago, oggi sede prestigiosa di un moderno centro-congressi.

Il percorso di visita del Fai comprenderà anche la Cascina Casagrande, con le antiche scuderie ed è previsto sabato dalle 14 alle 17.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17.30.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.