• Eventi
  • Pavia Festival di Natale 2016
  • Eventi
  • Pavia Festival di Natale 2016

Pavia Festival di Natale 2016

festival natale pavia 2016 1Dal 26 novembre torna a Pavia la seconda edizione del Festival di Natale, nato da una costola di Pavia Barocca, la manifestazione organizzata ogni anno da Ghislierimusica, che inizierà alle 16.30 presso la chiesa di Santa Maria Assunta di Mirabello con un concerto in chiave di elevazione musicale del gruppo corale svizzero Voces Suaves.

“Tra i sette appuntamenti tradizionali nel cartellone del Festival, tre vedranno protagonisti i gruppi internazionali emergenti selezionati nell’ambito del Progetto Eeemerging di cui Ghislierimusica è coorganizzatore” spiega Giulio Prandi, direttore artistico della rassegna “Voces Suaves è uno di questi ed è stato fondato dal baritono Tobias Wicky, con l'idea di fornire la possibilità a giovani solisti di approfondire un'esperienza musicale d'insieme nel repertorio del Rinascimento e del Barocco, esibendosi regolarmente in concerto. In linea con questa filosofia, il Progetto “eeemerging” è una straordinaria operazione di “talent scouting” su vasta scala, che ha già presentato sul mercato numerosi giovani ensemble di valore, molti dei quali hanno mosso i primi passi proprio a Pavia, durante le loro residenze al collegio Ghislieri”.

Con sei giovani voci, che sono due soprani, due tenori, un baritono e un basso, Voces Suaves canterà anche domenica 27 alle 10.30 presso la basilica di San Michele Maggiore, con una scelta di brani sacri di Croce, Schütz, De Rore, Monteverdi e Graziani.

Gli altri due gruppi selezionati dal progetto Eeemerging sono stati il Consone Quartet, dove due violini, una viola e un violoncello suoneranno prestigiose musiche di Mozart, Schubert e Purcell domenica 4 dicembre alle 21, nella suggestiva cornice dell’Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri.

Il secondo appuntamento è con il Goldfingh Ensemble, un gruppo, dove suonano clavicembalo, violino, viola da gamba e flauto, vincitore di recente dell’Internationale Handel Festspiele Göttingen Competition 2016, con una scelta di brani di Couperin e Bach, il cui concerto è previsto per la sera di martedì 13 dicembre alle 21 presso l’ex chiesa di Santa Maria Gualtieri, in piazza della Vittoria.

Nella manifestazione saranno ben due i concerti che vedranno protagonista il Coro Universitario del Collegio Ghislieri, accompagnato dall’Orchestra Milano Classica e dalla Milano Strings Academy, il primo sarà il 10 dicembre alle 17.30, nell’aula magna del Ghislieri e il secondo, con l’arpa solista Martino Panizza, e sempre nell’aula magna del Ghislieri alle 21 del 15 dicembre.

Sono previsti anche due concerti della manifestazione, fuori abbonamento e a ingresso gratuito, tenuti il primo dall’Ensemble di Musica Antica del Vittadini a cura di Massimo Lonardi il 30 novembre alle 21 in Santa Maria Gualtieri e il secondo, che chiuderà anche il festival, è previsto alle 20 del 17 dicembre nell’aula magna del Ghislieri con protagonista l’Orchestra Suzuki di Pavia, diretta da Marcello Rosa, dove un gruppo di bambini tra i 6 e i 12 anni canterà e suonerà una scelta di brani natalizi di Bach, Brahms, Gruber, Handel, Von Weber, Dvorak, Albinoni, Vivaldi e Warlock. 

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.