• Home
  • Eventi
  • Morimondo Anteprima nazionale dei Mercatini di Natale di Bolzano 2016

Morimondo Anteprima nazionale dei Mercatini di Natale di Bolzano 2016

  • Paola Montonati

morimondo mercatini natale bolzano 2016 1Sabato 24 e domenica 25 settembre a Morimondo, il piccolo comune alle porte di Milano, sede dell’omonima abbazia romanica, sarà gemellato con la trentina Bolzano per ospitare in anteprima nazionale i celebri Mercatini di Natale, dalle 10 alle 18 nella Corte dei Cistercensi.

I Mercatini di Natale di Bolzano sono un appuntamento dedicato alla riscoperta delle tradizioni che in Alto Adige si celano dietro le quattro settimane d’Avvento, in attesa della festa più bella dell’anno, proponendo riti e usanze che si perdono nella notte dei tempi.

Il legame con le abitudini familiari è fortissimo, come dimostrano l’abete bianco decorato a festa, il presepe e la corona d’Avvento, oltre a una gustosa e profumata pasticceria, confezionata settimana dopo settimana, dalle mani sapienti di chi custodisce i segreti delle ricette.

Il periodo d’Avvento porta anche il tradizionale scambio di doni, la cura dei dettagli nella decorazione della casa e della tavola imbandita per la festa, senza dimenticare il mercatino di Norimberga che, oltre vent’anni fa, ha suggerito ai bolzanini i segreti di una buona riuscita organizzativa e di contenuti.

Ai piedi del grande albero di Natale di Bolzano c’è il presepe, in fedele versione alpina, con la Sacra Famiglia con bue e asinello all’interno di un’autentica stalla in miniatura, riprodotta con legno antico e tetto a scandole, proprio come i masi o le baite di montagna, mentre le varie bancarelle, a forma di casetta, espongono come sempre oggetti di produzione locale, dalle statuette in legno alle decorazioni, dai dolci tradizionali agli accessori d’abbigliamento, dalla cartoleria ai piccoli strumenti musicali, alle candele e alle palline di Natale decorate a mano.

I bambini poi scopriranno il viaggio sul trenino elettrico, il giro sulla giostra, lo spettacolo di marionette e il viaggio in carrozza attraverso le vie del centro storico.

Il pubblico a Morimondo potrà trovare tipicità enogastronomiche e artigianato: stoffe e creazioni fatte e mano, decorazioni natalizie e dell’Avvento per la casa e l’albero di Natale, strudel, succo di mele biologico, pane tirolese cotto nel forno a legna, cioccolato, formaggi d’alpeggio, salumi come il gustoso speck DOP altoatesino, vino DOC della Cantina San Paolo di Caldaro.

Il calendario della due giorni di anteprima nazionale dei Mercatini di Natale vedrà anche momenti d’intrattenimento per grandi e piccini, infatti nel pomeriggio di sabato e di domenica il Duo Walthers si esibirà in musiche e danze della tradizione contadina tirolese, come le fiabe di Re Laurino e le leggende degli spiritelli e delle streghe dello Sciliar.

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964