• Eventi
  • Menconico Alla scoperta delle erbe selvatiche commestibili del Pavese
  • Eventi
  • Menconico Alla scoperta delle erbe selvatiche commestibili del Pavese

Menconico Alla scoperta delle erbe selvatiche commestibili del Pavese

menconico erbe 1L’itinerario che il centro turistico La Pernice Rossa a Menconico, in provincia di Pavia, prevede per venerdì 29 luglio, vedrà un tramonto suggestivo, una rilassante passeggiata nella natura e una cena particolare nel fresco delle colline, il tutto sotto il segno delle erbe selvatiche commestibili.

Infatti, con le oltre quaranta specie presenti, il territorio dell’Oltrepò Pavese è uno dei più ricchi di erbe selvatiche commestibili in Italia, tra cui spicca l’ortica, molto usata nei più ricercati risotti pavesi.

Un esempio è il prelibato risotto all'ortica, piatto leggero e delicato, simbolo della primavera e delle nuove erbe spontanee.

Dopo aver messo in ammollo il riso in abbondante acqua fresca, con lo scopo di dimezzare il tempo di cottura, si scola e si versa in una casseruola, dove viene lasciato leggermente tostare per pochi secondi.

Unite al riso del brodo vegetale fatto in casa con carota, sedano e cipolla per terminare la cottura, il riso non sarà cotto a puntino, lasciandolo leggermente al dente, poi salatelo a piacere con del sale fino.

Intanto sciacquate almeno 15 cimette fresche di ortica fresca con acqua corrente, poi spezzettarla con il coltello e lasciatela appassire in padella con poca acqua e uno spicchio d'aglio tagliato a cubetti per pochi minuti.

Alla fine unite l'ortica al riso lesso, mantecando i due elementi per rendere il tutto più cremoso e ben amalgamato, poi condite con un filo di olio a crudo e un pizzico di peperoncino.

La serata verrà aperta alle 18.30 con una breve escursione condotta da Cristina Delucchi, Biologa Ambientale, allo scopo di conoscere le piante che diventeranno gli ingredienti principali del menu della serata.

Molte di queste hanno varie proprietà alimentari, curative e qualche curioso aneddoto, come ortiche, timo, salvia, rosa canina, tarassaco e altre piante spontanee che saranno al centro dei piatti preparati da Barbara Toti per la cena prevista per le 19.30.

E quando le stelle cominceranno a comparire, verso le 20.30, si potrà gustare una rilassante tisana alla camomilla o malva selvatiche.

Gli organizzatori consigliano di portare per l’escursione delle scarpe comode e un maglioncino.

Per le prenotazioni telefonare al numero 0383/541973. 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.