• Eventi
  • Pavia Uno:Uno I mosaici pavimentali romanici
  • Eventi
  • Pavia Uno:Uno I mosaici pavimentali romanici

Pavia Uno:Uno I mosaici pavimentali romanici

mosaici pavimentali pavia 1Domenica 26 giugno, alle 16, ci sarà il nuovo appuntamento con Uno:Uno. A tu per tu con l’opera, l’iniziativa organizzata dai Musei Civici del Castello Visconteo, con la collaborazione dell’Associazione Amici dei Musei Pavesi, che l'ultima domenica di ogni mese porta alla scoperta delle collezioni dei Musei pavesi, un capolavoro alla volta.

“I nostri Musei sono ricchi di arte, di storia e di opere di straordinario valore, a volte non sufficientemente conosciute anche nella nostra stessa città. Questa bella iniziativa apre le porte dei musei e lo fa in un modo nuovo e originale, tentando di invogliare il visitatore a tornare periodicamente a visitarli proprio perché luogo di esperienze artistiche sempre nuove e stimolanti” dice Giacomo Galazzo, Assessore alla Cultura del Comune di Pavia. 

L’appuntamento del 26 giugno sarà dedicato ai mosaici dell’antica cattedrale di Santa Maria del Popolo, di cui sono rimasti la ruota con alcuni episodi tratti dalla Psycomachia di Prudenzio con la battaglia tra la Fede e la Discordia, già collocata nella navata centrale, le storie di Sant’Eustachio, che si trovavano nella navata nord, e altri dipinti di uomini e animali, oltre a un mosaico con uccelli, esemplare per i giochi cromatici dove i marmi bianchi, neri e colorati sono accostati con un raffinato gusto pittorico.

L’incontro sarà caratterizzato dagli interventi di Saverio Lomartire su Architettura e decorazione in età romanica a Pavia Maddalena Vaccaro su Il pavimento musivo dell’antica cattedrale pavese presso i Musei Civici, e avrà lo scopo di dare un quadro storico-artistico dell’architettura e della decorazione nella Pavia del XII secolo, oltre a un approfondimento del mosaico di Santa Maria del Popolo, conservato presso i Musei Civici di Pavia, per far capire meglio gli elementi artistici che lo caratterizzano e il significato delle immagini che vi sono state rappresentate.

L’ingresso a Uno:Uno sarà gratuito per tutti i possessori della My Museum Card, la carta che, per 18 euro, apre le porte dei Musei Civici del Castello Visconteo per 365 giorni, che consente l'accesso illimitato alle collezioni museali e alle mostre organizzate dai Musei Civici, oltre alla partecipazione a tutti gli eventi collaterali e riduzioni speciali per le mostre delle Scuderie e gli acquisti al bookshop.

E per chi non ha la My Museum Card, l'iniziativa sarà aperta al costo simbolico di un euro, come piccolo contributo per la salvaguardia del patrimonio artistico e culturale della città.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.