• Eventi
  • Vigevano Vexations di Erik Satie
  • Eventi
  • Vigevano Vexations di Erik Satie

Vigevano Vexations di Erik Satie

satie 1Per il centocinquantesimo anniversario della nascita di Erik Satie, l’assocazione Diapason Consortium proporrà a Vigevano, la ventiseiesima esecuzione pubblica di Vexations.

Erik-Alfred-Leslie Satie visse parte della sua infanzia in una suggestiva cittadina del Nord della Francia, Senna.

Nel 1885, maltrattato dai professori che gli rimproverano lo scarso talento, lasciò il conservatorio. 

Dopo essersi trasferito a Montmartre, alla periferia di Parigi, Satie conobbe i membri del movimento romantico e scrisse le sue prime poesie.

Nel 1905 il compositore fece amicizia con il poeta Jean Cocteau che, assieme a Picasso, lavorò al balletto cubista, Parade, per cui Satie compose le musiche, come uno dei membri del noto Gruppo dei Sei.

Le composizioni di questo periodo, che Satie stesso definì comemusique de tapisserie, erano una satira molto pungente contro l'accademismo e la musica dotta.

Tra di loro c’era anche Vexations, oggi conosciuto come il brano più lungo della storia, rimasto inedito fino alla scoperta da parte del musicista statunitense John Cage, che ne fece il modello per la sua produzione artistica.

La composizione è l’esecuzione di una lunga e lenta frase musicale di 152 note, che l'autore nelle note raccomanda di ripetere esattamente 840 volte.

Il festival inizierà con il convegno e l’inaugurazione di una mostra sul musicista francese nel giorno del compleanno di Satie, martedì 17 maggio.

Poi la mostra sarà aperta al pubblico in particolare alle scuole, oltre a proporre lezioni concerto e altri appuntamenti musicali.

Sabato 21 maggio alle 17.30 inizierà l’esecuzione musicale di Vexations, che si protrarrà ininterrotta per tutta la notte e per il mattino e il pomeriggio del giorno successivo, in una maratona musicalein cui gli interpreti si alternano ininterrottamente per circa 22 oreal pianoforte, secondo turni stabiliti.

Per quest’occasione tutta la città si cimenterà in un’interpretazione originale delle parole-chiave legate alla musica di Satie. Sarà possibile gustare la Focaccia Vexations, una selezione speciale di birra, la torta Vexationsal cioccolato bianco, il risotto, il cocktail all’assenzio, oltre ad essere presentata al pubblico una collezione originale di gioielli Vexations, una speciale saponetta in lamine e addirittura acconciarsi con un’originale pettinatura Vexations.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.