• Eventi
  • Una maratona creativa per Pavia
  • Eventi
  • Una maratona creativa per Pavia

Una maratona creativa per Pavia

maratona pavia 1Nel weekend del 12 e 13 dicembre a Pavia ci sarà una manifestazione dedicata alla narrazione, dove dieci autori e blogger saranno alla scoperta della città longobarda e avranno due giorni per dedicarle un racconto.

“Due giornate” dicono i partecipanti alla manifestazione ”organizzate dal Distretto Urbano del Commercio e dal Comune di Pavia e curato da Labora Coworking per valorizzare la città attraverso lo sguardo di chi la conoscerà forse per la prima volta e che certamente ne trasmetterà il ricordo”.

La maratona di scrittura è promossa da Pavia 2.0/Pavialcentro con lo scopo di unire i valori della cultura e dei saperi alla promozione del turismo e l’incoraggiamento delle attività commerciali e artigianali del centro storico, con la partecipazione di Mario Capello, Carolina Crespi, Noemi Cuffia, Alessio De Santa, Orazio Labbate, Ginevra Lamberti, Antonio Lauriola, Valerio Millefoglie, Raffaele Riba e Michele Turazzi.

Il tutto inizierà sabato 12 dicembre alle 11.45 presso la Sala del Consiglio del Comune di Pavia dove l'Assessore Angela Gregorini incontrerà gli autori, mentre dalle 14 questi visiteranno i luoghi della città in compagnia dei ciceroni, con curiosità e storie di Pavia.

Nella mattinata di domenica 13 dicembre gli autori useranno gli spazi di Labora - Coworking sociale per la loro creatività, mentre alle 15 presso la Nuova Libreria il Delfino si potranno incontrare gli autori, ascoltare i loro racconti e far firmare le copie dei loro libri, con la partecipazione di Francesco Pasquale.

 

I racconti verrano poi pubblicati in un ebook che sarà scaricabile gratuitamente presso i canali internet del Comune di Pavia.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.