• Cronaca
  • Pavia un presepe a Palazzo Mezzabarba
  • Cronaca
  • Pavia un presepe a Palazzo Mezzabarba

Pavia un presepe a Palazzo Mezzabarba

presepe palazzo mezzabarba 1A Palazzo Mezzabarba, sede del municipio di Pavia, per Natale è arrivato un bel presepe, allestito nel pomeriggio del 3 dicembre da Nicola Niutta, capogruppo del Nuovo centrodestra, ed Elena Madama, consigliera del Partito democratico, recentemente tornata in comune dopo il gravissimo incidente del novembre 2014, quando in Strada Nuova fu trascinata fino quasi al Ponte Coperto da due rumeni che avevano rubato da poco un’auto.

Non è la prima volta che nell’androne del municipio di Pavia viene collocato un presepe, infatti fino al 2013 questa era una tradizione della vecchia giunta comunale, ma nel 2014 questa era saltata, per poi fare ritorno quest’anno.

Anche se il sindaco Massimo Depaoli aveva detto di essere favorevole, il comune aveva dichiarato di non avere a disposizione statuine e arredi, ma a questo ha provveduto Niutta, che presso l’ultima seduta di Consiglio comunale aveva promosso un’instant question per il ripristino di questa tradizione al palazzo comunale.

Ora il presepe è visibile al pianterreno, nel locale dove si affaccia l’ufficio relazioni con il pubblico.

Ma potrebbe non essere l’unica novità nell’ambito del legame tra il comune di Pavia e il presepe, adesso l’amministrazione ha in mente una nuova iniziativa che è legata all’allestimento di un presepe artistico all’interno del Broletto di Piazza della Vittoria, da sempre uno dei simboli della città di Pavia. 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.