• Cronaca
  • Pavia: Marco Lodola direttore artistico dell’Autunno Pavese
  • Cronaca
  • Pavia: Marco Lodola direttore artistico dell’Autunno Pavese

Pavia: Marco Lodola direttore artistico dell’Autunno Pavese

autunno pavese 1Sono arrivate a un’ottantina le aziende che hanno inviato la domanda per partecipare alla nuova edizione dell'Autunno Pavese 2015 che verrà del tutto rinnovata.

Infatti la Camera di commercio di Pavia ha deciso per una fondamentale svolta della manifestazione enogastronomica, con la direzione artistica del noto artista Marco Lodola.

Saranno lasciati i tradizionali spazi del Palazzo Esposizioni di piazzale Europa per una nuova sede nel castello Visconteo, con una grande tensostruttura di una settantina di stand, tre aree degustazioni, spazi per workshop e seminari, zona relax e, al centro del cortile, un teatro, dove ci saranno spettacoli con ospiti importanti come Red Ronnie ed Enzo Iacchetti.

Come dice il presidente Franco Bosi, per l’anno di Expo l’ente di via Mentana ha deciso di puntare al cuore della città, sposando eccellenze culinarie e cultura in una provincia con numerose bellezze artistiche e architettoniche, oltre ad importanti aziende enogastronomiche.

“L’obiettivo è quello di dare un’immagine diversa e meno triste di quella che finora era stata offerta da Palazzo Esposizione” dice Lodola “Per questo si è pensato a qualcosa di nuovo che, contemporaneamente, fosse in grado di unire arte, musica e cibo. L’idea progettuale, messa su carta, dovrà poi svilupparsi concretamente e lo spunto iniziale può anche subire sostanziali variazioni. Penso a uno spazio che ricordi la città di Venezia, un luogo alleggerito, strutture galleggianti, pedane, un gioco di luci che riesca a valorizzare ancora di più questa splendida cornice architettonica”.

autunno pavese 2Lo scopo è di stupire i visitatori che erano stati 25mila un anno fa e che adesso potrebbero da Expo passare alla manifestazione organizzata dalla Camera di commercio. 

L’8 settembre inizierà l’allestimento della tensostruttura, che sarà pronta entro il 25 settembre per una fiera che “è riferimento sul territorio provinciale per la promozione delle produzioni agroalimentari di tutta la Lombardia” dice il presidente Bosi.

E sono aperte le iscrizioni per le aziende interessate che avranno il piacere di scegliere la metratura più adatta. “Autunno Pavese doc 2015 si arricchisce di un fitto programma d’iniziative dedicate al cibo e al vino” dice Danilo Rossini di Pavia Sviluppo “Sono previsti talkshow, meeting, conferenze, showcooking, ma anche spettacoli musicali, teatrali, comici e di danza, oltre ad eventi d’intrattenimento per i bambini. Nomi di richiamo accompagneranno il pubblico in quattro serate: uno per tutti, Enzo Iacchetti che, come ospite d’eccezione, regalerà al pubblico lo spettacolo “Chiedo scusa al signor Gaber” che sta riscuotendo un grande successo di pubblico in tutta Italia”. 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.