Bene, Bravi, Bis

bene bis 1Nella calda serata di venerdì 31 luglio, dalle ore 21, ci sarà il quinto concerto dell’edizione 2015 di Musica in San Lanfranco, la manifestazione culturale musicale proposta ogni estate dagli Amici di San Lanfranco con la direzione artistica del maestro Alberto Lodoletti, che da cinque anni rallegrano con le loro note le serate pavesi di grandi e piccini.

Stavolta il protagonista sarà il noto duo pianistico Roberto Metro ed Elvira Foti, che non solo sono compagni sulla scena, ma anche nella vita.

Come sempre, Metro e Foti proporranno nel corso della serata il programma Bene, Bravi, Bis, un concerto di pianoforte a quattro mani, dove vengono suonati alcuni brevi brani notissimi al grande pubblico, che nei concerti tradizionali sono suonati come bis alla fine della serata.

Tra i vari brani ci saranno la Tritsch-Tratsch Polka, il valzer Sul bel Danubio blu e Marcia di Radetzky dei fratelli Strauss, da sempre simboli di Vienna e della sua musica, la Danza ungherese n. 5 di Brahms, Il Cigno del Carnevale degli Animali di Saint-Saens, la Fantasia sulla Carmen di Bizet, la storica Rapsodia ungherese n. 6 di Liszt, La Danza di Rossini, The Entertainer del jazzista Scott Joplin, la frizzante Tico-Tico di De Abreu e l’esotica Czardas di Monti.

L'ingresso al concerto sarà a offerta libera, allo scopo di utilizzare l’incasso della serata per il restauro dell'Abbazia di San Lanfranco, da alcuni anni in gravi condizioni di degrado ambientale e strutturale.

Di recenti è arrivata al suo compimento una parte dei restauri, che ha interessato il punto dell’abbazia dove sono collocate le prime quattro ex cellette dei frati fondatori del complesso, che potrebbero essere usate come residenze private. 

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.