• Cronaca
  • Sempre peggio le strade della provincia pavese
  • Cronaca
  • Sempre peggio le strade della provincia pavese

Sempre peggio le strade della provincia pavese

strade mortara 1“Manderemo al presidente Bosone delle cartoline di Mortara con le foto delle strade gestite dalla Provincia sul nostro territorio per mostrare lo stato di pericolosità in cui versano”.

E’ con queste parole che l'assessore alla Sicurezza del Comune di Mortara Elio Pecchenino replica a chi negli ultimi giorni gli ha chiesto qualcosa sul pessimo stato di manutenzione del verde sulla circonvallazione.

E nelle cartoline di Pecchenino non solo si vedrebbe l’erba alta nelle rotonde che è la principale responsabile della riduzione della visibilità, ma anche quelle piante che invadono la strada sui cavalcavia come già in quello trafficassimo sulla ferrovia, soprattutto presso il tratto tra la strada per Robbio e quella per Vigevano.

Questa è la situazione della viabilità intorno a Mortara in questa estate di caldo africano, con il cavalcavia della circonvallazione, dove le fronde occupano la maggior parte della lingua d'asfalto che divide il parapetto dalla linea continua sul margine della carreggiata.

“Faremmo anche noi questi lavori, pagando le fatture di chi sistema il verde lungo le strade provinciali” dice Pecchenino –. Ma se lo fa il Comune, poi la Corte dei conti ci richiama perché si tratta di una spesa che non è di nostra competenza”.

Però i mortaresi avrebbero un'idea di come mantenere al meglio le rotonde e il verde della circonvallazione cittadina, dove transitano quasi 10mila veicoli tutti i giorni.

La soluzione sarebbe di conservare presso le casse del Comune una parte degli incassi delle multe dei velox sull’ex statale 494, presso il tratto che costeggia la zona industriale di Parona, che grazie a un velox fisso raddoppiato negli ultimi mesi, con lo scopo di beccare chi supera i 90 all'ora in entrambe le direzioni, porta un incasso l’anno stimato in ben 5 milioni di euro.

E grazie ai 200mila euro di quelle multe il Comune di Mortara si potrebbe occupare della manutenzione della circonvallazione, dove s’incontrano le strade per Novara, Vercelli, Alessandria, Casale Monferrato, Pavia e Vigevano - Milano, allo scopo di non dover più chiudere nulla a nessuno.

Ma purtroppo sembra un sogno impossibile, infatti, per l'amministrazione provinciale le multe incassate dai velox fissi sono usabili solo per la segnaletica e non per i cantieri stradali che prevedono gli sfalci e la sistemazione delle rotonde.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.