Pavia contro Pisa

  • Paola Montonati

pavia pisa 1Come ogni anno, torna la Regata Universitaria di Pavia contro Pisa, che nel weekend del 23 maggio, a partire dalle 16 del pomeriggio di sabato, si snoderà su di un percorso di 500 metri tra l’Idroscalo e il Ponte Coperto.

Michele Cattaneo, laureato in Storia Contemporanea all’Università di Pavia, che ha scritto il volume Atleti, goliardi, fascisti - La regata universitaria “Pavia / Pisa” tra politica e sport (1929 - 1940) ricorda che “Ai nventare la gara fu il giornalista e politico toscano Lando Ferretti, che concepì un'idea semplice ma ambiziosa: non solo prendere l’Oxford - Cambridge Boat Race come modello per una simile competizione italiana, ma trasformare una gara di canottaggio in un mezzo per servire i fini totalitari del regime. ... La Pavia - Pisa, nelle sue intenzioni, doveva così diventare l'avanguardia e il manifesto di una nuova Università per l'Italia fascista, dove forgiare nella mente, nello spirito e nel corpo i costruttori di un futuro impero: un'Università imperniata sui collegi e in cui lo sport doveva rivestire un ruolo di primo piano... Le prime dodici edizioni (1929-1940) conobbero un notevole successo. Frutto di una meticolosa preparazione agonistica e coreografica, la gara divenne anno dopo anno uno spettacolo sempre più grandioso, in cui l'intera cittadinanza, studenti e abitanti, autorità e corpo accademico, era coinvolta in un tifo accanito…La Pavia - Pisa, tra alterne vicende, dal 1947, è risorta come l'evento sportivo che oggi ben conosciamo, senza pretese di addestramento militare o indottrinamento politico. E' tornata a essere una tradizione fortemente sentita: una tradizione di cui, nonostante le ormai remote origini ideologiche, possiamo tutti andare fieri”.

Sfida che vede coinvolta la disciplina dell’otto fuori scalmo, la competizione dal 1929 si svolge alternativamente tra Pavia e Pisa, con il controllo dei Rettori delle due Università ed equipaggi composti di studenti iscritti ai due Atenei e alcuni, come Andrea Re, sono diventati atleti della Squadra Nazionale di canotaggio italiana.

Inoltre presso il cortile del Rettorato dell’Università di Pavia dal 19 al 24 maggio ci sarà una mostra di barche storiche, che ha lo scopo di raccontare e ricordare la storia della manifestazione e del canottaggio pavese. 

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964