• Cucina
  • Frittelle e fritti per un allegro Carnevale
  • Cucina
  • Frittelle e fritti per un allegro Carnevale

Frittelle e fritti per un allegro Carnevale

fritti 1E’ ormai il martedì grasso, ancora un giorno per preparare frittelle.

Chiacchiere (Gas in lomellino e ciàciar in pavese)

Due uova – 100 grammi di burro – due cucchiai di zucchero – la scorza di un’arancia grattugiata – la scorza grattugiata di un limone – una bustina di vanillina – un bicchierino di rum . un litro e mezzo di latte – farina – una presina di sale . olio per friggere.

Dopo aver tolto il burro dal frigo 30 minuti prima e averlo tagliato a tocchetti, in una terrina lavorate con il cucchiaio le uova, lo zucchero, il sale e la vanillina, fino ad avere une crema soffice e quasi bianca.

Unite al composto le scorze di limone e arancia con il burro e mescolate bene, poi lasciate cadere da un setaccio la farina sempre mescolando.

Dopo che la pasta sarà ben omogenea, stendetela sulla spianatoia e impastatela con le mani fino a quando non sarà una palla, poi lasciatela a riposare per un ora in frigo.

Stendete la pasta con un mattarello e tagliatela in strisce di circa due centimetri, poi riempite una padella con olio e scaldatelo a fuoco medio.

Immergere nell’olio ben caldo i pezzetti di pasta e fateli dorare da entrambi le parti bene, poi lasciateli asciugare sulla carta assorbente da cucina, spolverateli con lo zucchero e servite subito.

Frittura dolce

Tre bicchieri di latte – quattro cucchiai di farina bianca – due cucchiai di zucchero – due tuorli – la scorza di un limone – una presina di sale fino – olio per friggere.

In una pentolina unite tre cucchiai di farina con il limone, lo zucchero e il sale, poi mescolate con la frusta e stemprate con il latte, lasciando sobbollire il tutto per 30 minuti a fuoco dolce.

Unita i tuorli al composto appena tolto dal fuoco, poi ricavate degli gnocchi dall’impasto e stendeteli su un piano infarinato.

Scaldate in una padella l’olio, poi gettatevi gli gnocchi, che in poco tempo si gonfieranno e risaliranno alla superficie.

fritti 2Deponete gli gnocchi su carta assorbente, spolverateli con lo zucchero a velo e servite subito.

Frittelle di riso

200 grammi di riso – tre bicchieri di latte – quattro cucchiai di farina bianca – una bustina di lievito – 80 grammi di zucchero – un uovo – una presina di sale fino – olio per friggere.

In un tegame portate ad ebollizione il latte con il sale e un litro e mezzo d’acqua, poi unitevi il riso con lo zucchero e cuocete a fuoco lento, mescolando con il cucchiaio di legno.

Togliete il tutto dal fuoco e sciogliere in un bicchiere d’acqua il lievito, poi unitelo al riso e mescolate bene.

Lasciare riposare il tutto in frigo per un ora, poi unite al riso l’uovo sbattuto con la forchetta e mescolate con cura.

Formate con l’impasto delle palline, passatele nella farina e cuocetele in una padella per fritti in cui avrete scaldato l’olio, deponeteli su carta assorbente, spolverateli con lo zucchero a velo e serviteli caldi. 

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.