• Eventi
  • Weekend tra merle, pane e birra
  • Eventi
  • Weekend tra merle, pane e birra

Weekend tra merle, pane e birra

merla 1Ancora una volta l’associazione pavese Amici dei Boschi ha preparato un weekend fatto di giochi e allegria per i più piccoli, il tutto stavolta nel segno dei giorni della merla, una delle tradizioni popolari più amate del Nord Italia.

Infatti, secondo la leggenda, un tempo, i merli erano tutti bianchi, mentre gennaio, che era il mese più freddo dell’anno, aveva solo 28 giorni.

Ma accade che alla fine del mese una merla, che si credeva più furba delle altre, disse a gran voce che era contenta di aver superato quel rigido inverno, anche se gennaio aveva fatto di tutto per renderle la vita impossibile.

Indignato dalla sfacciataggine della giovane merla, gennaio corse dal fratello febbraio, che allora aveva 31 giorni, e gli chiese in prestito tre dei suoi giorni per farla pagare a quell’animale insolente.

Per tre giorni nevicò a dirotto su tutta la regione, dove viveva la merla, al punto che l’animale dovette rifugiarsi in un camino.

Quando la lunga nevicata finalmente ebbe termine la merla si accorse che le sue piume erano del tutto nere come il carbone, da allora tutti i merli sono neri, mentre gli ultimi giorni di gennaio sono detti i giorni della merla, per la loro rigidità.

Presso la Cascina Bosco Grande di Pavia, dalle 14.30 di domenica 25 gennaio, i più piccoli parteciperanno a un laboratorio con lo scopo di progettare e creare un libro pop – up sulle storie dell’inverno e su come i merli siano diventati neri, il tutto con la collaborazione di tecniche collage e di vari tipi di carta e cartoncino, per finire con una buona e calda merenda per tutti.

Nello stesso giorno ci sarà anche, per gli adulti, il laboratorio di degustazione dedicato alle varie forme del pane e della birra, con cinque abbinamenti davvero stupefacenti per la varietà e la particolarità delle combinazioni.

Il tutto avrà inizio alle ore 15 e finirà con una merenda verso le 17. 

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.