• Cucina
  • Il grande pranzo di Natale
  • Cucina
  • Il grande pranzo di Natale

Il grande pranzo di Natale

pranzo natale 1Un tempo, in occasione del Natale, le famiglie contadine si riunivano attorno al grande tavolo della cucina per festeggiare insieme la nascita di Gesù Bambino, con piatti poveri e dal sapore semplice.

Crostini di polenta al salamino

200 grammi di polenta fredda – 10 grammi di burro – un salamino o un cotechino cotto da 200 grammi.

Dopo aver riscaldato il forno a 180 gradi, tagliate dalla polenta delle fettine con uno spessore di 1,5 centimetri, poi ricavatene del quadrati di 4 centimetri di lato.

Imburrate una pirofila e disponetevi i quadratini, poi adagiate su ogni fetta il cotechino o il salamino tagliato a fettine e infornate il tutto nel forno caldo per una decina di minuti e servite subito.

Tagliolini in bianco

350 grammi di tagliolini all’uovo – sei cucchiai di ricotta – un cucchiaio di prezzemolo tritato – pepe . grana grattugiato – tre cucchiai di olio di oliva – sale.

Portate ad ebollizione 3 litri di acqua in una pentola, salate e buttatevi i tagliolini, poi mescolate fino a quando non saranno diventati ben cotti.

In una terrina mescolate la ricotta con quattro cucchiai dell’acqua di cottura della pasta fino a quando non sarà ben sciolta.

Scolate la pasta, regolate il sale, poi versatela nella zuppiera e unitevi la ricotta con l’olio.

Unite alla pasta il prezzemolo tritato, con il pepe e il grana, poi servita subito con un contorno di tartufi bianchi finemente tagliati.

pranzo natale 2Salacca in padella

Una salacca – una cipolla tagliata finemente – un cucchiaio di olio di oliva – sale.

Dopo aver fatto stufare in un tegamino l’olio con la cipolla e un pizzico di sale, tagliate a pezzi la salacca e cuocetela fino a quando sarà diventata ben dorata.

Servitela subito, con un contorno di patate fritte o al forno.

Bonbon al caffè

150 grammi di cioccolato in polvere – 100 grammi di nocciole tritate – 50 grammi di nocciole sbucciate e sgusciate – due cucchiai di caffè molto forte – 50 grammi di zucchero – 30 grammi di burro.

In una terrina unite al cioccolato in polvere le nocciole con lo zucchero, poi mescolate fino ad unire il burro e il caffè.

Su un piatto piano versate il cioccolato in polvere rimasto, poi fate con l’impasto delle pallottoline da passare nel cioccolato.

Posate i bonbon su un altro piatto, poi sistemate su ognuno di loro una nocciola intera, facendo in modo che rimanga ben fissata.

Lasciate riposare il tutto nel frigo per un ora, poi servite. 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.