Concerto per San Martino a Mede

  • Paola Montonati

corale 1Un appuntamento con la musica e con il canto corale, ricco di proposte diverse, in una chiesa piena di suggestioni e di atmosfera.

Sabato 15 novembre, alle ore 21.00, nella cornice della parrocchia di San Marziano a Mede, ci sarà una Rassegna corale per ricordare la figura di San Martino, vescovo di Tours e considerato una delle figure più importanti dell’alto Medioevo.

I brani che faranno parte del programma, composti da artisti di prima grandezza come Palestina, Handel, Verdi, Perosi e Scappini, saranno cantati da quattro corali dalla storia e dalle origini molto diverse tra di loro.

La prima sarà la Corale Arquatese, fondata nel 1951 grazie all’opera di Monsignor Pierino Moroni e dell’avvocato Mario Debenedetti e di Mario Brugna, che formarono un coro misto di 40 coristi e un’orchestra di una quindicina di elementi, con il primo concerto presso il Teatro Roma per festeggiare i cinquant’anni di sacerdozio del parroco Monsignor Rolandino.

Oggi il gruppo, che continua a seguire la comune passione musicale di tutti i cantori, è diretto dal maestro Andrea Comelli, con la partecipazione della pianista Elisa Cecchi e dell’organista Maria Teresa Casiello.

corale 2La seconda sarà il gruppo della cappella musicale della Cattedrale di Vigevano, nata nel 2006 dopo la visita del Papa Benedetto XVI nel capoluogo lombardo, composta da 40 elementi, vanta un repertorio di musica liturgica che va dal Medioevo fino ad oggi.

Al 1974 risale la nascita della Corale San Luigi Orione di Tortona, voluta da monsignor Giuseppe Scappini, maestro di cappella del Duomo, e nata dall’unione della corale del duomo e da quella del Santuario della Madonna della Guardia, con lo scopo di formare un gruppo in grado di cantare non solo cori liturgici, ma anche brani lirici, tra i quali la musica di Lorenzo Perosi.

Oggi, dopo la morte di Scappini nel 2006, la corale continua a fare concerti in tutto il mondo sotto la guida di Roberto Baldo, nuovo maestro di cappella della Madonna della Guardia.

Ultima, solo per dovere di ospitalità, è quella di San Marziano di Mede, iniziata da un piccolo coro guidato da Lucia Riccardi, accompagnata all’organo da Mario Vinci, alla fine degli anni Settanta, con lo scopo di animare le messe locali.

Ora la corale, dopo essere stata rifondata da don Mauro Bertoglio nel 2012, continua a cantare non solo a Mede, ma anche in tutt’Italia, con l’appuntamento fisso ogni 23 dicembre del Concerto di Natale in parrocchia. 

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964