• Home
  • Eventi
  • Le aziende pavesi incontrano gli studenti

Le aziende pavesi incontrano gli studenti

  • Paola Montonati

industrie 1PaviaSviluppo, l’azienda speciale della Camera di Commercio, ha recentemente promosso con la collaborazione di Unioncamere una nuova iniziativa per gli studenti che si stanno avvicinando al mondo del lavoro, il Job day, che durerà da lunedì 13 ottobre fino a venerdì 17.

Nel corso dell’iniziativa, gli studenti potranno passare una giornata intera a contatto con un’associazione, un ente, un’azienda, oppure presso un’impresa agricola o in un ristorante, con il compito di dare una mano a un dipendente, scoprendo sul campo tutti i segreti del lavoro di gruppo e permettendo di conoscere la professione che si vorrebbe intraprendere, in modo da adeguare la preparazione e capire le richieste del mondo di oggi.

Saranno coinvolti circa 73 ragazzi, che arrivano da 15 istituti scolastici della provincia pavese, ospitati in 46 strutture produttive, da imprese private a officine, oltre a cooperative sociali e associazioni di categoria, come Ascom e Confesercenti.

“In un momento economico difficile come l’attuale, rappresenta un segnale importante la disponibilità offerta da tante imprese private ed enti pubblici” dice il presidente della Camera di Commercio Giacomo De Ghislanzoni Cardoli “Accolgono gli studenti delle nostre scuole superiori per far loro conoscere l’organizzazione e le modalità di fare impresa e di fornire servizi. Un aiuto concreto fondamentale, in quanto, per la ripresa del nostro Paese, è essenziale che i giovani riscoprano sempre di più la voglia di intraprendere”.

industrie 2Al progetto di Unioncamere hanno partecipato 5 studenti dell’istituto professionale Ispia Cremona e 7 dell’Università di Pavia, che avranno la possibilità di fare uno stage di quindici giorni a Valencia, in Spagna, e in Marocco.

“Torneranno il 15 ottobre” dice Valentina Biffi di PaviaSviluppo “Sono i ragazzi che hanno partecipato al bando dello scorso maggio della Camera di Commercio che prevedeva uno stage all’estero, rimborsato dall’ente camerale. E un’importante possibilità per fare un’esperienza diversa e formativa. Questa iniziativa, come il Job day, ha l’obiettivo di far capire agli studenti come funziona un’azienda e ridurre il forte scollamento che ancora esiste tra mondo del lavoro e quello della scuola”.

E, infatti, questo progetto si muove in prevalenza nell’ambito delle scuole superiori con lo scopo di “accrescere nei ragazzi le capacità di scelta e agevolarne il passaggio nel mercato del lavoro”.

“Per un’intera giornata stanno accanto ad un lavoratore, lo seguono, lo intervistano, cogliendo gli insegnamenti pratici” dice sempre la Biffi che ricorda come ogni anno il Job day, che era partito nel 2012 con una quarantina di studenti, nel corso del tempo è salito di numero fino ad arrivare ai 73 studenti di quest’anno. 

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964