• Home
  • Eventi
  • Torna a risplendere il duomo di Voghera

Torna a risplendere il duomo di Voghera

  • Paola Montonati

duomo voghera 1Finalmente, dopo due anni di lavoro, da domenica prossima sarà possibile tornare ad ammirare il presbiterio del Duomo di Voghera con i suoi affreschi, che dal 2011 erano al centro di una complessa operazione di restauro.
“Resta da completare la parte bassa” dice il parroco, don Gianni Captini “come del resto ci sono altre parti del Duomo che attendono di essere finite, ma per il momento, questo non è possibile considerando che non ci sono fondi a disposizione”.
E sempre don Captini commenta così l'attuale stato dei lavori “Diciamo che il grosso della ristrutturazione e del restauro del Duomo è stato fatto, grazie all’apporto delle Fondazioni, della parrocchia, di tutti coloro che hanno partecipato, ma c’è da affrontare il notevole scoglio del mutuo ventennale cui siamo dovuti ricorrere per far fronte a quanto era necessario”.
Sono stati usati in una ventina di anni circa un milione di euro per questa delicata operazione “Al momento non ci sono bandi cui poter accedere per avere a disposizione contributi utili al completamento dei lavori”.
duomo voghera 2Ora dovrebbero essere completati i lavori alle altre strutture che fanno parte del Duomo e della piazza di Voghera, come dice il parroco “Ma ci sono altre strutture appartenenti alla nostra parrocchia che hanno bisogno di lavori: in particolare mi riferisco alla chiesa di San Giovanni, dove il tetto necessita di una radicale revisione, ma ci sono anche altre esigenze”.
Dopo che saranno rimosse le impalcature, ci sarà la ripulitura della zona vicino all’altare maggiore, mentre un nuovo impianto d’illuminazione darà al tutto un’adeguata visibilità.
Adesso la Fondazione Cariplo, con l’associazione Insieme per il Duomo, cercherà di trovare i 300mila euro necessari per le altre opere di restauro, mentre continuerà la stagione organistica 2014 di “Duomo in Musica” che sarà promossa dalla parrocchia di San Lorenzo e terminerà il 24 ottobre.

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964