• Eventi
  • Torna a Casteggio Oltrevini
  • Eventi
  • Torna a Casteggio Oltrevini

Torna a Casteggio Oltrevini

oltrevini 1Prelibatezze per il palato, da assaggiare e da bere, in ogni caso da non perdere.

Dal 19 al 21 settembre, Casteggio torna a ospitare la quarantaquattresima edizione di Oltrevini, la manifestazione dedicata al vino e ai prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese, dal salame di Varzi fino alle offelle di Parona.

Come già per l’edizione 2013, anche quest’anno Oltrevini sarà curato dalla Cooperativa sociale Clastidium Lavora, con il supporto della Camera di Commercio di Pavia, Banca Intesa San Paolo e del Consorzio Tutele Vini Oltrepò Pavese, che hanno strutturato la manifestazione come un prologo all’Expo 2015, ideale inizio per la cultura e il turismo del Pavese in tutte le sue forme.

E tutto sembra essere studiato per accogliere nel modo migliore possibile i visitatori, dall’ampio parcheggio, facilmente raggiungibile tramite le strade che si snodano lungo le colline dell’Oltrepò Pavese, fino agli stand, che presenteranno un mix di gusti, dolci e sapori difficilmente riscontrabili da un’altra parte, anche se sarà il vino ad avere la parte del leone.

Mentre gli enologi più noti ed esperti potranno approfondire le loro conoscenze, i neofiti del vino, con A spasso con il sommelier, avranno il piacere di degustare in una passeggiata tra i vari stand tutti i vini noti e meno conosciuti del Pavese, mentre l’esperto racconterà la storia e le curiosità dei vari tipi, il tutto collocato all’interno di Vivi Oltrevini, una novità che è stata pensata per consentire anche ai visitatori meno esperti di vivere a 360 gradi l’esperienza della manifestazione.

Nel pacchetto ci sono anche Oltreweek, che permette ai turisti di alloggiare presso strutture ricettive convenzionate, a un costo agevolato, Oltresapori, concorso enogastronomico per i cuochi non professionisti ed Emozioni D’Oltrepò, dove una giuria selezionata sceglierà il migliore Pinot nero vinificato in bianco e spumantizzato con metodo classico, quello che regala più emozioni.

Inoltre, nei tre giorni della rassegna, saranno presenti anche grandi chef italiani e internazionali, già venerdì con la Notte dei Talenti, dove Liliana Russo di Radio Number One parlerà delle attività commerciali di Casteggio e premierà quelle che si sono distinte nel corso del 2014, mentre il 21 settembre il noto chef Rubio, con il gastronomo locale Povero Nando, preparerà un piatto tipico oltrepadano. 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.