• Cronaca
  • Nuove telecamere di sicurezza per i bus pavesi
  • Cronaca
  • Nuove telecamere di sicurezza per i bus pavesi

Nuove telecamere di sicurezza per i bus pavesi

line 1Nel giro di un paio di mesi tutti i nostri 80 mezzi saranno dotati di telecamere di sicurezza. Le abbiamo già installate in via sperimentale su nove delle vetture attualmente in servizio” E con queste parole che il direttore generale di Line, Sergio Resconi, ha presentato la nuova linea di telecamere che, nel giro di poco tempo, faranno in modo di monitorare il passaggio dei bus nel cuore di Pavia, permettendo cosi una sicurezza ben maggiore degli ultimi anni.
Per il momento gli autobus su cui saranno collocate le telecamere si sposteranno nelle corse e linee della Line, ma dopo che saranno collocate su tutti i bus, ci sarà un cartello che indicherà la loro presenza “Queste telecamere hanno la funzione di dare sicurezza al nostro personale che è stato oggetto d’insulti, sputi e molto altro, ma sono anche una garanzia per la sicurezza di utenti. Inoltre hanno una funzione scoraggiante anche nei confronti dei borseggiatori”.
line 2Infatti, non solo gli autisti dei pullman hanno subito minacce e offese di tutti i generi, tanto che uno di loro è finito all’ospedale per un infarto, ma anche i controllori dei pullman se la sono vista brutta in più di un’occasione “Una volta un ragazzo si è buttato dal finestrino in corsa per non essere beccato senza biglietto” racconta un addetto della Line “Cosi com’è captato che tirassero il freno di emergenza per far scendere tutti prima dell’arrivo dei controllori”.
Le telecamere non avranno un centro di controllo che le collega in diretta, ma le riprese saranno visionate in un secondo periodo, per poi essere cancellate dopo una settimana, oltre ad un’attivazione di un nuovo protocollo con la prefettura di Pavia, che dovrebbe definire la privacy dei cittadini spiati dalle telecamere.
Inoltre il Comune non spenderà nulla per l’attivazione delle telecamere, che sarà a spese della Regione e delle Line, per la spesa di 32mila euro.

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.