• Eventi
  • La festa del Ticino chiude l’estate
  • Eventi
  • La festa del Ticino chiude l’estate

La festa del Ticino chiude l’estate

festa ticino 3Dopo un’intera estate tra feste, giochi e numerosi eventi serali, questo weekend vedrà l’epilogo della Festa del Ticino, l’annuale appuntamento che ogni anno rallegra da maggio fino a settembre i cittadini pavesi.

Il tutto inizierà venerdì sera, quando alle 18.30 Piazza della Vittoria ospiterà Giacomo Biraghi, esperto di Expo 2015, e il prorettore della terza Missione dell’Università Francesco Svelto, che in una quarantina di minuti discuteranno dell’imminente Expo 2015 e di come sia un’occasione di crescita e opportunità per la provincia di Pavia, mentre in Viale Matteotti ci saranno da giovedì fino a domenica sera le bancarelle del Mercato Europeo, organizzato da Confesercenti, con 80 espositori da tutto il mondo che presenteranno i prodotti tipici di 18 nazioni.

Nella sera di sabato 6, quando Pavia sarà animata per la notte bianca, tutta la città, dal Castello fino a Borgo Ticino, sarà punteggiata da gruppi musicali che saranno disposti in ogni angolo del centro storico.

Il cuore della serata sarà l’esibizione in piazza della Vittoria delle cover band dei Rad1 e Bandido, mentre piazza Cavagneria vedrà l’ultima tappa della P. Funking band.

Inoltre le associazioni legate al comune hanno organizzato altri eventi collaterali; in Piazza Castello vedrà il Cambiamo Music Festival, con Daniele Tenca, nella Cupola Arcimboldi vi sarà il Tango Il Legal, mentre in Lungo Ticino arriverà il duo soul Cindy Go, oltre al karaoke di Germano e Claudio in piazzale Ghinaglia.

Anche il Fraschini darà un suo contributo alla notte bianca, infatti, dalle 20 fino alle 22 ci sarà una performance di balletto nel portico del teatro, a cura del collegio Vittadini, oltre a una serie di letture dei brani più noti dei cantautori italiani da parte degli studenti di recitazione del Fraschini.

festa ticino 2Nel corso della serata sarà possibile anche visitare i musei universitari e assistere alla Biblioteca Bonetta lo spettacolo teatrale “Sono una piccola ape furibonda” alle 22.15, mentre dalle 20 fino a mezzanotte il Ponte Coperto vedrà il mercatino d’antiquariato e del collezionismo di Ascom, oltre al mercatino regionale del Piemonte in piazza Italia.

Domenica ci sarà il gran finale della manifestazione, che inizierà con il gran mercato delle bancarelle, curato da Ascom e Confesercenti, che durerà dalle 9 alle 23, mentre alle 15.30 ci sarà la regata dei rioni storici e alle 18 verrà inaugurata Ponticino, la nuova illuminazione progettata da Marco Lodola per il Ponte della Libertà che sarà acceso alle 22, poco prima del tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio che concluderà in un crescendo colorato la Festa del Ticino. 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.