Tante cicogne a Pavia

cicogne 1Secondo la leggenda, sono le cicogne, con i loro lunghi becchi e il piumaggio candido, a portare i bambini a tutte quelle mamme che ne desiderano ardentemente uno con tutto il cuore.

E quest’anno i bambini devono essere davvero tanti, se venerdì scorso gli amanti del birdwatching hanno notato che un gran gruppo di cicogne stava volando tra Pavia e la Divisa, vicino a Montebellino.

Ben cinque cicogne sono state fotografate da Massimo Paro, che ha comunicato la notizia alla naturalista ornitologa Violetta Longoni. 

“Se ne vedono di più, in questi giorni, perché stanno migrando, anche dall’Europa settentrionale, e passano di qui per andare verso Sud. Il Ticino è un luogo di attrazione” dice la Longoni, che ha fatto notare come ci sia stato un boom nelle nascite dei piccoli cicognietti “A maggio e giugno non ha piovuto molto, a differenza dell’anno scorso quando molti nidi erano andati distrutti e i pulcini erano morti. Così la riproduzione è andata bene”.

cicogne 2Dalle prime analisi risulta che le cicogne continuano a nidificare sui campanili del Pavese e della Lomellina, come tanto tempo fa “La cicogna ama usare strutture umane per nidificare, luoghi alti e isolati, al sicuro dai predatori e da cui controlla agevolmente il territorio. In più non vengono più cacciate dai tetti come accaduto in passato a Borgarello”.

Inoltre molte cicogne sono tornate allo stesso nido, anche se questo, con il passar del tempo, diventa sempre più pesante e rischia di causare seri danni alle strutture che si trovano al di sotto. “Vivono in coppia, sono fedeli tutta la vita allo stesso compagno” racconta Longoni “Ogni anno alzano e rafforzano il nido, che cresce”.

Sono ben 30 i nidi di cicogne che si trovano in Lombardia, di cui la metà nel Pavese, da Gropello fino a Zerbolò, mentre un anno fa ne sono stati scoperti due a Giussago, presso un’area da poco rinaturalizzata. 

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.