Scusa Pavia….parliamo di serie A

      Fra qualche giorno inizia il campionato di serie A, forse non sarà più il più bello del mondo, ma certamente interessante e combattuto.
      Nuovi nomi e campioni che riempiono di promesse le attese dei tifosi sono arrivati in Italia, parliamo di qualcuno di questi talenti che fanno sognare.

      calcio 1Stefan De Vrij

      Nato in Olanda nel 1992, De Vrij inizia a giovare giovanissimo nella squadra dilettante del VV Sprint, per poi passare a 10 anni nella giovanile della Feyenoord, dove in poco tempo si rivela essere un buon difensore.
      Il 17 luglio del 2009 firma il contratto da professionista con il Feyenoord e il 24 settembre debutta in Coppa d’Olanda contro l’Harkemase Boys, dando un contributo decisivo al 5 – 0 finale.
      Un anno dopo, il 2 maggio 2010, De Vrij segna la sua prima rete da professionista contro l’Heerenveen, per poi perdere la finale contro l’Ajax il 6 maggio.
      Ad agosto del 2010 esordisce nell’Uefa Europa League contro il Gent, vincendo per 1 – 0 e nella stagione 2011 – 12 è secondo dopo l’Ajax, per poi debuttare in campionato a luglio contro la Dinamo Kiev.
      Dopo aver lasciato il Feyenoord a maggio 2014, De Vrij entra a far parte della rosa della Lazio per la nuova stagione 2014 – 15 come difensore.

      calcio 2Patrice Evra

      Figlio di senegalesi emigrati in Francia quando aveva solo 3 anni, Evra, nato nel 1981, fa il suo esordio nella piccola squadra Club Omnisports dell’Ulis, per poi nel 1993 entrare nella squadra dilettante del Paris Saint – Germain, in cui divenne un’ala.
      Dopo aver fatto un provino per il Torino, il ragazzo perde la possibilità di diventare un membro della squadra Primavera dei rosso granata, perché decide di far parte del Marsala, dove gioca per una sola stagione, prima di tornare in Francia.
      Evra dal 2000 fino alla fine del 2002 gioca nel Nizza, poi viene ingaggiato dal Monaco, in cui gioca.
      fino al 2006, quando passa al Manchester United.
      Nel luglio del 2014 il ragazzo viene acquistato dalla Juventus, dove inizierà a giocare con la maglia numero 33 dal 30 agosto, inizio del campionato.

      calcio 3Kalidou Koulibaly

      Francese, nato nel 1991, Koulibaly inizia la sua carriera nel Saint – Diè, per poi nel luglio del 2009 diventare uno dei giocatori del Metz, dove vince la Coppa Gambadella.
      Dopo due campionati in Ligue, alla fine della stagione 2011 – 12 viene acquistato dalla squadra belga Genk, in cui gioca dal 2012 fino alla stagione 2013 – 14.
      Il 1 luglio del 2014 Koulibaly firma un contratto con il Napoli, dove dovrebbe giocare fino alla fine
      del 2019 come difensore centrale.

      calcio 4Marko Marin

      Bosniaco, nato nel 1989, Marin emigra giovanissimo in Germania, dove inizia a giocare nelle giovanili del SG 01 Hochst, per poi passare nell’Eintracht Francoforte, che prima lo piazza nelle giovanili, ma nel 2007 lo ammette nella rosa della prima squadra.
      Nel giugno del 2007 firma un contratto con il Borussia, con cui gioca fino al giugno del 2009, poi è comprato dal Werder Brema e ne fa parte fino all’aprile del 2012, quando diventa parte del Chelsea.
      A giugno del 2013 Marin viene prestato al Siviglia, ma non gioca quasi tutta la stagione per una serie d’infortuni e alla fine della stagione 2013 - 14 torna al Chelsea, che il 18 agosto lo cede alla Fiorentina.

      Collabora

      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
      Pubblicità su PaviaFree.it
      Scrivi per PaviaFree.it

      Seguici su Facebook

      Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.