• Eventi
  • Guida ai musei lombardi aperti a Ferragosto
  • Eventi
  • Guida ai musei lombardi aperti a Ferragosto

Guida ai musei lombardi aperti a Ferragosto

musei agosto 1Anche se a Ferragosto è prevista pioggia, non per questo non si può organizzare una giornata diversa, magari andando nei musei della provincia di Pavia che saranno aperti per l’occasione.

Si comincia con la Certosa di Pavia, che dal 9.30 alle 11.30 e dalle 14.30 alle 18, aprirà ai visitatori il Museo della Certosa, diretto da Letizia Lodi, collaboratrice della Sovraintendenza ai Beni Artistici, e collocato nel Palazzo Ducale.

Nel corso delle visite guidate, tenute dagli storici dell’arte della Cooperativa Dedalo, si potranno ammirare non solo capolavori del Rinascimento, tra i quali le opere di Bernardino Luini e di Antonio Mantegazza, ma anche la gipsoteca, che presenta tutti i calchi delle sculture e dei modelli architettonici della Certosa, sala chiusa nel lontano 1911 e poi riaperta nel 2008, con la gestione della Sovraintendenza ai beni artistici.

Mentre i musei di Voghera, Stradella e Pavia resteranno chiusi per tutto il giorno, quelli di Vigevano saranno aperti. 

I musei civici Luigi Barni, aperti dalle 10 fino alle 18.30, proporranno un servizio di visite guidate gratuite per il museo della Calzatura Pietro Bertolini e per la pinacoteca civica Casimiro Ottone, che saranno disponibili alle 11, alle 15 e alle 16.30.

musei agosto 2Anche a Zavattarello, per festeggiare le giornate medievali del 15 e 16 agosto, il Castello del Verme sarà aperto, dalle 14.30 fino alle 18.30.

Nel maniero è ospitato il Museo di Arte Contemporanea, che espone opere dell’arte contemporanea italiana dalla seconda metà del Novecento fino ai nostri giorni, oltre a quadri che vennero dipinti agli inizi del Novecento dal conte Giuseppe dal Verme.

Inoltre è anche esposto anche il dipinto del Seicento “Ritratto di famiglia in posa” che fu donato alla contessa Ippolita dal pittore Giovanni Maria delle Piane, detto Il Mulinaretto.

Il tutto è visitabile con un biglietto dal costo di 5,50 euro, ridotto solo 2 euro.

E spingendoci a Milano, si potranno visitare il Cenacolo di Leonardo da Vinci dalle 8.15 fino alle 18.45, non prima di aver prenotato la visita allo 02 – 92800360, con il biglietto che costa 7,50 euro intero e ridotto 4,50 e la Pinacoteca di Brera dalle 8.30 fino alle 19.15, 6 euro il biglietto. 

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.