Novita per il Gal Lomellina

  • Paola Montonati

 

gal 1Dalle fiere di Milano all’Est Europa, le attività del Gal Lomellina non finiscono mai di sorprendere, sempre all’insegna della tradizione e della buona cucina.

Questa settimana il Gal Lomellina, assieme al suo marchio Origine Lomellina, nato con lo scopo di valorizzare i prodotti tipici della regione, vivrà un weekend molto intenso da tutti i punti di vista.

Infatti dal 16 al 18 novembre, durante la fiera milanese dedicata al food & vine “Golosaria 2013”  che si svolgerà presso lo studio Super + nella via Tortona, il marchio Origine Lomellina sarà ospitato in un’area imperniata su prodotti tipici della Lomellina, dal salame d’oca fino ad arrivare alle offelle di Parona e alla torta Paradiso.

gal 2Assieme al marchio del Gal vi saranno altre aziende legate al pavese e alla sua cucina, come la Tenuta Molino Taverna e l’azienda agricola 2M di Cilavegna, i Sapori di Simone Accardo di Robbio, la Tenuta San Giovanni di Olevano Lomellina, la Pro Loco di Dorno, la Cooperativa Ottolini del Mulino di Suardi e Le Campanelle di Suardi, la Corte Ghiotta di Velezzo e la Cascina Albertona e l’Oca di Sant’Albino di Mortara.

Inoltre durante Golosaria 2013 i prodotti lomellini saranno cucinati da alcuni famosi chef nel corso di tre show cooking durante i tre giorni della manifestazione, che vanno da “Il finger della risaia” con Lorenzo Santi di La prova del cuoco, fino ad arrivare a “Pasta ripiena da corte: il segreto dei ravioli d’oca” e “Il riposo del risotto” curati da Enrico Bartolini e Alessandro Dentone, dedicati al rapporto tra il cibo e l’identità culturale della Lomellina, mentre tre tipi di riso lomellino saranno nel menù ufficiale della piazza gastronomica della manifestazione, la Golosaria Eat.

Ma non ci sono solo le sagre; infatti da 14 al 17 novembre la Lomellina ospiterà una delegazione del polacco Gal Prokopara di Cracovia, che è arrivata in Italia per conoscere l’arte e la cultura del territorio, assieme alle aziende locali che  insegneranno tutte le metodologie della produzione e su come presentare al meglio i prodotti, sempre con l’obbiettivo di far conoscere nella lontana Polonia il modello tutto lombardo di marketing territoriale. 

 

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964