• Eventi
  • Anima e Corpo a Vigevano
  • Eventi
  • Anima e Corpo a Vigevano

Anima e Corpo a Vigevano

anima corpo 1La grande letteratura italiana torna a Vigevano, per circa dieci giorni gli autori contemporanei più importanti ci parleranno dei loro libri.

Dal 18 al 26 ottobre, per quasi due settimane, la città di Vigevano ospiterà la dodicesima edizione della rassegna letteraria “Anima e Corpo”, che presenta incontri e apertivi letterari con le firme più note della letteratura italiana contemporanea.

La rassegna si aprirà la sera di venerdì 18 con un dibattito tra Giovanni Reale e Umberto Veronesi sul tema “L’anima è immortale?” presso la Cavallerizza del Castello Visconteo, per poi proseguire al teatro Cagnoni con la consegna del Premio Città di Vigevano, dedicato alla memoria di Lucio Mastronardi, al regista e sceneggiatore Ermanno Olmi. Sabato 19 chi passerà per la Cavallerizza potrà incontrare Cinzia Tani, che discuterà del femminicidio, Eugenio Borgna con la sua lecto magistralis  sul corpo e l’anima e Silvia Avallone che presenterà il suo romanzo “Marina Bellezza” appena uscito per la Rizzoli, mentre alla sera verrà consegnato il premio Città di Vigevano a Daniel Pennac.

Tre sono gli appuntamenti di domenica 20, quello al Palazzo Sanseverino con Beatrice Masini sul suo libro “Tentativi di botanica degli affetti” edito da Bompiani, alla Cavallerizza Walter Siti con il suo “Resistere non serve a niente” e nella strada sotterranea vecchia del Castello sarà rappresentato il monologo “Temene. Storia di una guardiana” di e con Candelaria Romero. 

anima corpo 2Dal 21 fino alla sera del 25 ottobre la Cavallerizza e il ridotto del Teatro Cagnoni ospiteranno gli incontri con Donato Carrisi, Paolo Crepet e Valentina Fortichiari, oltre ai dibattiti condotti da Tullio Gregory e Marco Varvello. Non mancheranno altre iniziative come i seminari “Anima e Corpo Giovani” dedicati agli studenti della scuole superiori, “Lettori Liberi Dentro” per i detenuti vigevanesi e varie mostre tematiche dedicate alla scrittura e all’illustrazione, oltre a un omaggio a Ermanno Olmi nel Foyer del Cagnoni.

Il tutto si concluderà sabato 26, con il “Percorso Letterario Lucio Mastronardi” un’intera giornata che tra letture, proiezioni, dibattiti , mostre e visite guidate ricorderà l’autore vigevanese a quasi 50 anni dal suo romanzo “Il meridionale di Vigevano” 

 

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.