• Cronaca
  • Riso Scotti acquistata dagli spagnoli
  • Cronaca
  • Riso Scotti acquistata dagli spagnoli

Riso Scotti acquistata dagli spagnoli

riso-scottiLa multinazionale spagnola Ebro Foods ha acquistato il 25% del capitale della Riso Scotti. Per il gruppo italiano, dopo 153 anni di attivita’, si tratta del primo socio esterno alla famiglia Scotti, che continuerà a detenere il rimanente 75%.

Quali sono i motivi di questa operazione? "Si tratta di un’opportunità per crescere e creare sinergie complementari mantenendo l’identità e l’indipendenza delle due realta’”, fanno sapere dalla Scotti.

Dario Scotti, presidente e amministratore delegato dell'azienda precisa che a Pavia resteranno “il cuore e la mente dell’azienda”. “La sesta generazione Scotti è già attiva all’interno del gruppo; abbiamo una progettualità importante, di respiro internazionale, che siamo certi di poter sviluppare al meglio anche grazie a questa nuova partnership”.

Dario Scotti  e il presidente di Ebro Foods sottolineano che si tratta di un momento storico per l'azienda pavese che prevederà scelte strategiche e di investimento e una potenzialità commerciale importante che verrà ad attuarsi con l'unione delle forze consolidando entrambi le posizioni nel settore, ampliando le forze di vendita, aprendo nuovi canali di crescita e avviando un processo di esperienza condivisa che permetterà lo sviluppo internazionale di prodotti e specialità italiane come il risotto.

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.