• Home
  • Cucina
  • Inca Fusion: la cucina peruviana in Borgo Ticino

Inca Fusion: la cucina peruviana in Borgo Ticino

E’ vero, forse, passeggiando in Borgo Ticino, ci sembrerà quasi di essere giunti davanti ad una delle tante pizzerie di Pavia, ma se ci accostiamo un po’ di più provando a varcare l’ingresso di quel 183 di Via dei Mille, ci accorgeremo subito di quanto fossimo in errore. Siamo appena entrati nel mondo di Inca Fusion e qui è la cucina peruviana a far da padrona!

inca-fusionUn locale piccolo ma gradevole, in una struttura in cui legno ed ampie vetrate si alternano armonicamente creando un ambiente arioso e luminoso, vivacizzato da quel giusto tocco di blu dell’arredamento.

Il ristorante propone i piatti tipici della tradizione peruviana dove la cucina incaica, unita a contribuiti africani, asiatici ed europei, si fonde in una gastronomia unica in cui convivono i sapori provenienti da ben 4 continenti.

Reginetta di questa cucina è sicuramente la patata, uno degli ingredienti principali delle tavole peruviane. La yuca (manioca) importantissima fin dall’era precolombiana, è tuttora presente ad accompagnare molti alimenti e viene servita spesso fritta e accostata a salse.
Anche il peperoncino è molto utilizzato, nelle sue varie specie, talvolta anche non eccessivamente piccante. Il riso, poi, si presenta spesso ad accompagnare diversi piatti sia di carne sia di pesce.

Tra i secondi, pesci e frutti di mare rivestono sicuramente primaria importanza per la gastronomia del paese. Ricordiamo - ad esempio - il Pescado a la chorillana (Filetto di pesce persico fritto ricoperto con salsa di cipolle e pomodoro, servito con riso e patate) e l’Arroz chaufa de mariscos (riso saltato con frutti di mare, uova sode, gamberetti e salsa di soia).
Molto vari i tipi di carne utilizzati, citiamo - ad esempio - il manzo, ricordando il Lomo con salsa chichimurri
(bistecca di manzo con salsa leggermente piccante al prezzemolo, aglio e aromi) e l’anatra, l’Arroz con pato (Coscia di anatra stufata con aromi peruviani, servita con riso verde).

Assaggiare una bevanda a base di Pisco (Pisco sour o Chilcano de pisco) rimane, infine, una tappa d’obbligo. Questo distillato, dal gusto piuttosto ricercato, viene considerato prodotto nazionale sia in Perù sia nel vicino Cile.

Ma se poi il nostro cliente appena entrato fosse così poco propenso a lasciarsi andare alle delizie di questa cucina d’oltreoceano… poco male: un pizzaiolo è subito pronto a sfornare la classica pizza.
E… si sa, alla pizza gli italiani non sanno dir di no!

Laura Marenghi

Pin it

Pavia

Pavia, la nostra Pavia

Copyright © PaviaFree.it, il blog di Pavia e provincia IT11086080964