Altri proverbi pavesi

proverbi pavesi

Aegh cascae naenca la pel d’un pog!

Non gli cade neanche la pelle di un pidocchio!

 

Ghae piasaris a tuti ves bej, ves siur e ves grand

Piacerebbe a tutti essere belli, ricchi e alti

 

Ael spusà l’è no un caprisi o un praetest paer fa del visi

Il matrimonio non è un capriccio o un pretesto per darsi al vizio

 

Gesu Crist i a maetae al mond e po i a cumpagna, un maecaeron e na lasagnae

Gesu Cristo li mette al mondo e poi li accompagna, un maccherone ed una lasagna

 

S’at vo cunserva la to salut fa no al smurfius: mangia dal tut

Se vuoi conservare la tua salute non fare lo schizzinoso: mangia di tutto

 

Ar parol i son cme’r sires: adrera vona gh’nin vena des

Le parole sono come le ciliegie: dietro una ne vengono dieci

 

Trist chi gh’ rivarà qunad ch’u lavuraràn sintè e strà; che i don i purtaran la cresta cme i gal: e che i caross i andran senza cavai

Triste colui che arriverà al giorno in cui lavoreranno sentieri e strade; in cui le donne porteranno le creste come i galli; e in cui le carrozze andranno senza cavalli

 

Tgnè a ment, me càri fio: frustè i scarp, ma no i linso

Tenete a mente, miei cari ragazzi: consumate pure le scarpe, ma non le lenzuola

 

Fio picul, fastidi picul, fio grand, fastidi grandi

Figli piccoli, fastidi piccoli, figli grandi, fastidi grandi

 

L’om ch’at cèrcat ti, senza machè, va pur a fàtal fa dal legnamè

L’uomo che cerchi tu,senza difetti, fattelo pure fare del falegname

 

Ogni dunèta, ra so casetà

Ad ogni donnetta, la sua casetta

 

Quànd s’a fam’r pa ‘r smèia salam

Quando si ha fame, il pane sembra salame

Pin It

Collabora

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicità su PaviaFree.it
Scrivi per PaviaFree.it

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.