cripta-sant-eusebio-paviaBASILICA DI S. EUSEBIO
piazza Leonardo da Vinci

Attualmente è possibile vederne soltanto la cripta nel sottosuolo di piazza Leonardo da Vinci.
La costruzione della Chiesa è datata (636-652 dc) e sembra che l'edificio avesse pianta basilicale, con tre navate di notevole lunghezza scompartite da otto grandi colonne di marmo.
La basilica nel settecento venne  demolita e integralmente ricostruita. Soppressa nel 1805, la chiesa fu demolita qualche decennio fa.

La cripta è l'unica parte risparmiata daile demolizioni e si presenta come un piccolo tempio coperto da volte a crociera con archi apparenti sostenuti da dieci elementi portanti (pilastrini e colonnette) che sono privi di base. Su questi dieci elementi poggiano altrettanti capitelli di tipo tronco-piramidale ad alto fogliame di palma senza nervature.

 

Vedi tutti i Monumenti di Pavia

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.