• Cronaca
  • Controlli ai Videopoker pavesi

Controlli ai Videopoker pavesi

Le Fiamme Gialle hanno eseguito approfonditi controlli nei confronti degli esercenti di pubblici esercizi pavesi che utilizzano i videopoker.

Nell'ultima settimana, infatti, i finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Pavia hanno effettuato 5 controlli presso bar e sale da gioco, (Pavia, Domo, Marcignago, Siziano e Vidigulfo), per verificare le caratteristiche tecniche delle apparecchiature videopoker.

Sono stati sequestrati 7 apparecchi vietati dalla normativa in vigore e verbalizzati 9 responsabili, fra esercenti e noleggiatori, e sanzioni amministrative per un totale di 28.000 euro.
I controlli verranno estesi a breve anche ad altre località della provincia pavese, nel tentativo di arginare l'illecito uso di questi apparecchi che in troppi casi hanno portato ad una vera e propria sindrome da gioco dipendenza e al dissesto economico di intere famiglie.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.